Martedì 24 Ottobre 2017

Curriculum

Fernando Aiuti, professore ordinario di Medicina Interna, Direttore e Docente della Scuola di Specializzazione in Allergologia e Immunologia Clinica, coordinatore del Dottorato di Ricerche in Scienze delle Terapie Immunologiche presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” di Roma (1980 - 2007).
E’ specialista in Malattie Infettive e Cardiologia e Libero Docente in Malattie Infettive ed in Immunologia Clinica.
La carriera assistenziale si è svolta nel Policlinico Umberto I di Roma sin dal 1966 come assistente, poi come aiuto e dal 1985 come Primario di Immunologia e Allergologia Clinica.
La carriera scientifica è documentata da oltre 600 pubblicazioni delle quali ben 380 sono state effettuate in riviste internazionali recensite dalla Pub Med (National Library of Medicine) (http://www.ncbi.nlm.nih.gov vedi nella Pub Med: Aiuti F.). Questi articoli sono stati citati centinaia di volte da numerosi ricercatori internazionali.
Inoltre, ha portato contributi originali alla diagnosi e terapie di malattie da immunodeficienza primitiva, di malattie infettive, autoimmuni, reumatiche, allergiche, linfoproliferative, oftalmiche, neurologiche, dell’apparato gastroenterico ed epatiche e da varie malattie rare. La sue ricerche sono state anche dirette all’individuazione di metodiche immunologiche atte a valutare il sitema immunitario in condizioni normali e patologiche. Altre ricerche significative sono state: vaccinazione contro il virus HIV-1, patogenesi e terapia dell'allergia alimentare, descrizione e terapia di nuove forme di Immunodeficienza Primitiva, terapia della infezione da virus della epatite B e C, diagnosi e terapia della infezione da HIV-AIDS ed alcuni tumori correlati alle immunodeficienze.

Ha anche svolto ricerche su farmaci immunomodulanti e vaccini.

Ha tenuto conferenze in congressi scientifici nazionali, internazionali ed in prestigiose università di numerosi paesi esteri. Ha eseguito soggiorni di ricerca e pubblicazioni scientifiche in collaborazione con famosi istituti esteri, università od ospedali tra cui: Karolinska Institute (Svezia), Memorial Sloan Kettering Institute, Harvard University di Boston, N.I.H., Birmingham University ( USA ), Università di Londra, Parigi, Lisbona, Heidelberg, Lione, Hospital Necker (Parigi), Children Hospital e Westminster Hosp. (Londra), Isituto Superiore di Sanità (Roma) e anche con prestigiose Università Italiane (Milano, Torino, Padova, Firenze, Genova, Cagliari, Pisa, Bologna, Napoli).

E’ stato Membro dei Consigli Scientifici di numerose Società di Immunologia e Immunologia Clinica. Fondatore e Presidente della Società Internazionale delle Immunodeficienze Primitive dal 1986 al 91 e dal 1998 al 2002 Presidente della Società Italiana di Immunologia e Immunopatologia. Membro del comitato di esperti dell’O.M.S. dal 1977 al 2002 per la classificazione delle Immunodeficienze Primitive.
Ha fatto parte sin dal 1977 di varie Commissioni Ministeriali del Ministero della Salute, del Ministero della Ricerca Scientifica e dell’Istituto Superiore di Sanità: Commissione per la lotta alla droga, Commissione per le Malattie Rare, Commissione per la lotta alla SARS, Commissione Nazionale per la lotta all’AIDS nel ruolo di vicepresidente (2006), Commissione per le Malattie Allergiche (2006). Membro del Consiglio Superiore di Sanità (2005-06).

E' stato Fondatore, Presidente ed è Presidente Onorario dell'Associazione Nazionale per la lotta contro I'AIDS (ANLAIDS).
E' Presidente onorario del CESMA(Centro Studi Marche Giuseppe Giunchi) un'istituzione culturale che dedica la sua attività per bandire borse di studio per studenti meritevoli, corsi di aggiornamento a studenti e per la premiazione di personalità marchigiane o di origine marchigiana nel mondo della cultura, spettacolo, scienza e impresa.
Il suo impegno è stato diretto anche a problemi sociali cercando di dare all'opinione pubblica messaggi utili per evitare comportamenti a rischio causa di trasmissione di malattie infettive e veneree. Ha contribuito a realizzare in Italia varie case alloggio e si è battuto contro la discriminazione delle persone sieropositive. Dal 2008 fino al 2013 ricopre la carica di Presidente della Commissione Politiche Sanitarie di Roma Capitale e si occupa di problemi relativi a malattie infettive emergenti e riemergenti, a organizzare corsi di formazione sanitaria sulle malattie allergiche, immunologiche reumatologiche e autoimmuni per medici e per responsabili di vari settori della sanità pubblica e dell'amministrazione di Roma Capitale. Ha contribuito all'organizzazione socio-sanitaria di Roma Capitale per affrontare alcune epidemie influenzali, per la prevenzione della tubercolosi nel territorio di Roma Capitale,per la lotta contro le droghe e per la prevenzione e terapia di malattie rare.

Ha scritto due libri di divulgazione scientifica: "Sapere Uguale Vivere" e "Nessuna Condanna", Sperling & Kupfer Ed.

Ha ricevuto numerosi premi scientifici Nazionali e Internazionali per la sua attività scientifica ed umanitaria tra i quali si ricordano il:

  • Premio Internazionale La Madonnina, conferita la Madonnina d'Oro nel 1996;
  • Premio Internazionale G.M. Lancisi, 1975, Accademia Lancisiana;
  • Premio San Valentino Città di Terni;
  • Premio Internazionale Rotary Club.

Membro Onorario del Rotary Club di Urbino, sua città natale. E' stato nominato dal Presidente della Repubblica Italiana Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica nel 1992, la massima onorificenza che viene consegnata in Italia per meriti o per la carriera.

Nel 2010 è stato nominato dal Ministro della Pubblica Istruzione e Ricerca Scientifica, su proposta del Senato Accademico dell'Università "Sapienza" di Roma, PROFESSORE EMERITO a vita dell'Università "Sapienza" di Roma.


English version

Fernando Aiuti is Full Professor, Head of the Department of Allergy and Clinical Immunology and Head of the Post Graduate School of Allergy and Clinical Immunology at the University of Rome La Sapienza.He was born in Urbino, Italy and is married with three children.

CAREER

1961: Degree in Medicine at the University of Rome La Sapienza.
1963 to 1965: Scholarship from the National Council of Research, Italy and from the Italian Ministry of Education.
1966:Appointed Assistant, Institute of Infectious Diseases, University of Rome La Sapienza.
1973: Appointed Assistant, Institute of Internal Medicine , University of Rome La Sapienza.
1980: Appointed Full Professor and Head, Department of Allergy and Clinical Immunology, University of Rome La Sapienza, permanent position.
1989 to 2007: Director of School of Specialization of Allergy and Clinical Immunology at the University of Rome La Sapienza.
1998 to 2007: Coordinator of Research School of Science of Immunological Therapies at the University of Rome La Sapienza.

GRANTS AND ACADEMIC TITLES - AWARDS - FOREIGN EXPERIENCE

Foreign Experience
Studies carried out with grants awarded by the following universities:

1966: Department of Biochemistry, School of Medicine, University of Louvain, Belgium.
1968: Department of Microbiology, School of Medicine, University of Leiden, Holland.
1971 to 1972: Karolinska Institute, Department of Tumor Biology, University of Stockholm, Sweden.
1978,1981,1982: Brief training courses at Memorial Sloan Kettering Institute, New York , N.Y., U.S.A.

He has studied the pathogenesis and therapies of several immunological disorders such as primary and acquired immunodeficiencies, lymphoproliferative disorders, autoimmune and rheumatic diseases, allergic diseases and viral infections.
He has collaborated with several international centers: National Institute of Health, Bethesda, MD, U.S.A, Memorial Sloan Kettering Institute, New York, N.Y., U.S.A, University of Birmingham, Alabama, U.S.A, University of U.C.L.A, Los Angeles, California, U.S.A, Karolinska Institute, Stockolm, Sweden, Akademie of Zikenius, University of Leiden, Holland, Department of Pathology, University of Louvain, Belgium, Hopital Necker, Paris, France.

Academic Titles

1967 to present University Lecturer of Infectious Disease, University of Rome La Sapienza.
1969 to Present University Lecturer of Clinical Immunology, University of Rome La Sapienza.
1978 to 1988 Professor, Post Graduate School of Specialization in Pediatrics.
1987 to present Professor and Director, Post Graduate School of Allergy and Clinical Immunology.
1978 to 1998 W.H.O. Adviser on Primary Immunodeficiencies.
1999 to 2002 Member of the Commission for the Classification of Primary Immunodeficiencies for the International Society of Immunology.

Awards

1972 National Award, Dante De Blasi.
1975 International Prize, Accademia Lancisiana.
1986 to 1994 Other national and international prizes for immunology, allergy and AIDS research.
1994 Highest award granted by the Italian Republic, Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana.

MEMBER OF THE FOLLOWING SOCIETIES: 1965 to present:

  • Founder of EGID, European Group for Immunodeficiencies, 1983.
  • President of EGID, 1987 to 1990.

He has been member of the following scientific societies:

  • Member of New York Academy of Sciences
  • British Society of Immunology.
  • American Society of Immunology.
  • American Society of Allergy.
  • Italian Society of Immunopathology.
  • Italian Society of Allergy and Clinical Immunology.
  • Member of Board, Italian Society of Allergy and Clinical Immunology.
  • Member of the National Commission for Drug Abuse, Ministry of Public Instruction 1987 to 1991.
  • President of Italian Society of Immunology and Clinical Immunology, 1999 to 2003.
  •  President of Italian Association against AIDS (ANLAIDS) to 2010.
  •  Member of National AIDS Commission, Ministry of Health, 1989 to 2006.
  • Vice President of Italian Commission against AIDS, Ministry of Health, 2005 to 2006.